Trasmissione dati nostri Pos

Trasmissione dati nostri Pos
← Torna a News - Pubblicato il 07/09/2022
ANTEPRIMA NOTIZIA

Entro il 15 ottobre andranno inviati i dati dei Pos degli imprenditori e professionisti.

NOTIZIA

L’Agenzia delle Entrate ha modificato il Provvedimento con il quale sono state definite le informazioni, le modalità e i termini entro i quali gli operatori finanziari (Banche, ecc) devono trasmettere all’Agenzia delle Entrare i dati identificativi degli strumenti di pagamento messi a disposizione agli esercenti commerciali.
L’Agenzia delle Entrate, in particolare, ha prorogato, per l’anno in corso, alcuni termini per la trasmissione dei suddetti dati da parte degli operatori finanziari; nello specifico:
• le operazioni contabilizzate dal 1° settembre vanno trasmesse entro il 15 ottobre (anziché il 5 settembre);
• le operazioni contabilizzate dal 1° gennaio al 31 agosto vanno trasmesse entro il 30 novembre (anziché il 31 ottobre);
• il termine di trasmissione a regime passa dal secondo al terzo giorno lavorativo successivo alla data di contabilizzazione della transazione.
Questo è importante in quanto si tratta di dati relativi alle imprese e professionisti

Per ricevere maggiori informazioni su questa notizia, compila il modulo sottostante



    Con l'invio del presente modulo acconsento al trattamento dei dati unicamente per la richiesta in oggetto. Consenso esplicito secondo il GDPR 679-2016.

    Altri articoli

    NEWS | 11 Giugno 2024

    Versamenti derivanti dalla dichiarazione dei redditi relativi al 2023: Scadenze, Slittamento e Rateazioni

    Aumento del tetto contante a 2.000 euro per il 2022. Proroga al 30 giugno del regime semplificato autorizzativo per l’occupazione di suolo pubblico.

    di Studio GV Consulting
    NEWS | 10 Marzo 2024

    Proroga versamento rate rottamazione

    Aumento del tetto contante a 2.000 euro per il 2022. Proroga al 30 giugno del regime semplificato autorizzativo per l’occupazione di suolo pubblico.

    di Studio GV Consulting
    NEWS | 7 Marzo 2024

    Compensazione orizzontale: vincoli e limiti nell’utilizzo di crediti tributari

    Aumento del tetto contante a 2.000 euro per il 2022. Proroga al 30 giugno del regime semplificato autorizzativo per l’occupazione di suolo pubblico.

    di Studio GV Consulting
    NEWS | 29 Febbraio 2024

    Lipe IV trimestre da inviare entro la data odierna (29.2.2024)

    Aumento del tetto contante a 2.000 euro per il 2022. Proroga al 30 giugno del regime semplificato autorizzativo per l’occupazione di suolo pubblico.

    di Studio GV Consulting
    NEWS | 9 Novembre 2023

    Opzione di proroga al 16.01.2024 del pagamento del II acconto delle Imposte dirette

    Aumento del tetto contante a 2.000 euro per il 2022. Proroga al 30 giugno del regime semplificato autorizzativo per l’occupazione di suolo pubblico.

    di Studio GV Consulting
    Condividi sui social